Chi sono? :)

Il blog “Al Poggiogoloso” è un regalo che ho ricevuto il giorno del mio compleanno da parte delle mie figlie.

Mi piace cucinare.

Adoro riproporre i piatti che ho impresso nella mente osservando fin dalla più tenera età la mia nonna cucinare. Lei ci proponeva piatti toscani, ricette classiche, tramandate in famiglia, che fortunatamente sono rimaste dentro di me, con i passaggi e gli ingredienti originali .

Mi diverte anche a improvvisare, dare origine a nuovi accostamenti, senza allontanarmi troppo dalla freschezza del prodotto e, soprattutto, rispettando ogni singolo sapore.

Ho un difetto: prima d’ora non avevo mai scritto alcuna ricetta!

I post di questo blog sono nati principalmente per permettere alle mie “bimbe”, anche loro appassionate per la cucina, di andare a consultare le mie ricette e quelle di nonna Annina. E’ un contatto, un filo diretto che mi consente di aiutarle e di sentirle vicine anche quando sono lontane da me (cosa che capita spesso!)

Mi diverto e sono felice di avere avuto questa possibilità.

A voi !

mammavostra! 🙂

Sono molto fiera quando vedo che oltre ai miei familiari vengono a trovarmi anche altre persone e, soprattutto, quando queste apprezzano ciò che pubblico.

Un abbraccio,

Nepitella” 😉 . →  (vedi post “al poggiogoloso“)

alpoggiogoloso@gmail.com

 

sibeblog.com

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. afinebinario ha detto:

    Verrò con piacere a trovare questa cuoca e le sue ricette golose. C’è profumo di buono da queste parti.
    un abbraccio 😉

  2. Al poggiogoloso ha detto:

    Sono molto felice se vieni a trovarmi tutte le volte che vuoi!
    Con le tue bellissime storie e le foto di “Fotograffio” 😉

  3. Paola ha detto:

    Vista la vicina origine territoriale, condivido volentieri con te questo premio …http://primononsprecare.wordpress.com/2013/12/01/super-sweet-blog-award/

  4. Al poggiogoloso ha detto:

    Grazie ! Sono molto orgogliosa che tu abbia pensato a me! Complimenti per il meritatissimo premio!

  5. Giuseppina Ester ha detto:

    Ciao cara, eccomi qui come promesso hai un bel blog mi piace.
    Coltiva sempre la tua passione con amore!
    A presto Giusy (Ester)

    1. Al poggiogoloso ha detto:

      Grazie!!Anche io sono andata a visitare il tuo sito! Molto interessante 😉 Sto valutando di “mollare” Aruba . Grazie ancora e buona serata !
      Un abbraccio

  6. caterina ha detto:

    se uno fa il pane ogni due giorni come si deve comportare con il lievito madre ? Basta tirare fuori il necessario ed aspettare che radoppi o bisogna rinfrescarlo nuovamente

    1. Al poggiogoloso ha detto:

      Buongiorno Caterina ! Si, devi pensare di usarlo come fosse lievito di birra. Ne prendi un pezzetto, lo metti nell’acqua, aggiungi le farine ecc…
      Grazie per essermi venuta a trovare , e per qualsiasi cosa scrivimi!
      Un abbraccio
      Nepitella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...