Pappa al Pomodoro

pappa al pomodoroLa  mia nonna, la mia cara nonna Annina, cucinava la pappa al pomodoro con la salvia, come facevano a Livorno 100 anni fa.                                                                                        Oggi si usa farla con il basilico, ed è molto buona anche così, ma  quando le rare volte la trovo cucinata con la salvia, mi si riempie il cuore di gioia , e mi sento vicina  alle memorie antiche di chi l’ha cucinata.

Pappa al pomodoro al profumo di Salvia

 

  • 700 gr di brodo vegetale (se non hai tempo puoi usare anche l’acqua)
  • 800 gr di salsa SAPOA (Salvia Pomodoro e Aglio)
  • 600 gr di pane toscano del “giorno prima” senza crosta
  • Olio EVO
  • Peperoncino tagliato a fettine qb

 

Prepara il brodo.

Taglia a pezzi  il pane e mettilo in una ciotolina con la metà del brodo caldo (o acqua calda e leggermente salata).

Metti in una pentola a scaldare la salsa SAPOA con il peperoncino.

Aggiungi il pane, sala e gira con un mestolo di legno, in modo che la salsa avvolga per bene il pane.

Piano Piano aggiungi il brodo, fino a che raggiunge la consistenza  che preferisci.

Cuoci a fuoco basso per circa 30 minuti, controllando che non attacchi.

Pronta!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...