Grandinina 5. Melanzane

La grandinina è un tipo di pasta molto piccolo. Sembra fatta da tanti spaghetti tagliati a fettine.

tn_IMG_4209

Per 6 persone

  • 350 gr di melanzane senza pelle a spicchi di circa 3 cm
  • 150 gr di zucchini a pezzettini
  • 200 gr di patate a pezzettini
  • 1 rametto di nepitella, o 1 cucchiaio di foglie fresche o 1/2 cucchiaino da caffe’ di foglie secche
  • 1 cucchiaino raso da caffè di curcuma
  • 1 spicchio aglio
  • 200 gr di grandinina
  • 1 lt e ½ di brodo vegetale
  • 150 gr di pomodori mature
  • Ricotta Sarda
  • Olio EVO
  • Sale
  • Peperoncino piccante

Il peso delle verdure lo intendo sempre per verdure pulite.

Lessa la pasta grandinina in abbondante acqua salata, colala, passala sotto l’acqua fredda, metti da una parte.

Fai appassire le melanzane con l’olio  l’aglio, a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Aggiungi gli altri ingredienti, alza la fiamma e fai sfrigolare per 5 minuti, aggiungi il brodo, porta a bollore riabbassa la fiamma al minimo e cuoci per 1 ora.

Togli dal fuoco, aggiungi la grandinina, fai amalgamare la pasta con gli altri ingredienti.

Fai stiepidire, aggiungi una bella gratta di Ricotta Sarda, ed e’ pronta!

 

E’ molto buona d’estate, quando va cucinata perchè  e’ il momento delle melanzane coltivate negli orti.

E’ molto buona e pratica perchè è più buona tiepida che calda, e per questo si può preparare in anticipo.

Mammatua!

tn_049

tn_IMG_4205

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...