Stufato di carciofi e fave

stufato di carciofi e fave

per 4 persone

  • 500 gr di pomodori pelati,senza il succo
  • 500 gr di fave (baccelli)sbucciate
  • 500 gr di carciofini puliti a “pallina” e lasciati interi
  • 1 aglietto selvatico
  • Peperoncino qb tagliato a fette sottili
  • 2 rametti di nepitella
  • Sale qb
  • ½  bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio da minestra di zucchero di canna

In una pentola,ottimo se è di terracotta, metti a scaldare i pelati con l’aglietto,la nepitella,l’olio il peperoncino e il sale per 10 minuti a fiamma bassa.

Alza la fiamma, aggiungi i baccelli, fai riprendere il bollore, abbassa di nuovo  la fiamma  e cuoci per 10 minuti. Aggiungi i carciofini .Fai riprendere il bollore, aggiungi li vino e fai evaporare. Adesso riabbassa la fiamma e cuoci per 30 minuti con il “tappo”.

Pronto! Come tutte le cose “stufate” ti consiglio di farle il giorno prima!

 

mammatua! 🙂

 

9 Comments on “Stufato di carciofi e fave

  1. “Carciofi e fave” che bell’abbinamento 😉
    Questo stufato mi fa venir voglia di provarlo, è una ricetta di facile preparazione e mi piace l’idea che sia migliore il giorno dopo.
    Mi ha fatto morire la tua definizione del “tappo”, immagino sia il “coperchio” 😆
    un baciotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: