Ragù di Soia

tn_012

  • 100 gr di granulare di soia secca
  • 300 gr di sedano sminuzzato fra coste e foglie
  • 400 gr di cipolle sempre sminuzzate
  • 800 gr di pomodori maturi puliti o 400 gr di passata di pomodoro.
  • 2 spicchi di aglio spremuto
  • 100 gr di olio EVO
  • 1 cucchiaio di bacche di ginepro
  • 4 foglie di salvia
  • 4 foglie di alloro
  • Pepe qb
  • 1 bicchiere di vino rosso (circa 200 gr)
  • Sale qb
  • 1 bicchiere di acqua .

Porta a bollore una pentola con l’acqua ed il sale e quando bolle butta la soia. Fai cuocere per 10 minuti a fuoco basso e coperto. Spengi la fiamma , tieni ancora 10 minuti a riposo sempre coperto . Cola la soia, ed usala per la salsa.   In una capiente pentola (io uso quella di coccio) l’olio con la soia e fai cuocere a fiamma alta per 3-4 minuti. Aggiungi il vino, fai evaporare e poi unisci tutti gli altri ingredienti. Fai riprendere il bollore, abbassa la fiamma e vai con la pentola  “borbottante” come diceva la mia nonna ;).. Cuoci minimo  3 ore ed è pronta! Mi raccomando controlla che non attacchi, casomai aggiungi un po’ di acqua calda. Passato il tempo, togli l’alloro, la salvia . Come le cose “stufate” sono “sonnacchiose”  per questo anche il ragù è meglio se riposa 1 notte e lo consumi il giorno dopo. 😉

Mammettatua! 😉

2 commenti

  1. si infatti io uso spesso la soia come se fosse carne..ed il risultato è veramente stupefacente. Il ragù specialmente non viene proprio riconosciuto che è soia e non macinato.
    Un caro saluto e buona serata!:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...